Rivista – n.6 / 2006

2006 - n6
foto

L’EDITORIALE

Il Consiglio Centrale 2006-2010

Cari Consoci, le votazioni, svoltesi a Rimini nel corso del 49° Convegno Nazionale, hanno delineato la composizione del Consiglio Centrale per il quadriennio 2006-2010. Desidero ringraziare tutti per l’ampia partecipazione al voto e per il consenso attribuitomi, la cui dimensione così notevole mi spinge a un impegno sempre elevato. Nella seduta di insediamento il rinnovato Consiglio, cui esprimo sincera gratitudine, mi ha confermato alla presidenza. Nel rivolgere un pensiero riconoscente ai colleghi che nella trascorsa consiliatura hanno operato a favore della nostra Associazione – Vincenzo Aversano, Carla Lanza, Maria Mautone, Alberto Melelli, Alessandro Schiavi – accolgo con un caloroso benvenuto i nuovi eletti – Emilia Degennaro, Maria Fiori e Cristiano Giorda – dal cui apporto l’AIIG trarrà sicuramente grande vantaggio. Il nuovo Consiglio è ridotto di numero, essendo passato da 12 a 9 componenti. Per la prima volta, infatti, i rappresentanti dei tre ordini e gradi di scuola (Primaria, Secondaria di primo e secondo grado) sono entrati per elezione diretta e non si è dovuto procedere all’integrazione, come da Statuto, con il rappresentante più votato dei rispettivi ordini: ciò va valutato come positivo indice di una nuova vitalità del mondo della scuola e del suo giusto peso nella nostra Associazione. Nella prima riunione è stato varato un nuovo organigramma – di cui potete prendere visione su questo stesso numero – con l’obiettivo di razionalizzare al massimo le molteplici attività dell’AIIG, partendo dal consolidamento delle relazioni tra il Consiglio Centrale e le Sezioni Regionali e Provinciali, preziose e insostituibili basi operative dell’AIIG. Come sempre l’attenzione di tutti sarà rivolta all’evoluzione della Riforma della scuola: a questo proposito ho avuto un fruttuoso colloquio con il Ministro della Pubblica Istruzione, On. Giuseppe Fioroni, che fa ben sperare per le sorti future della nostra disciplina. Nell’immediato dovremo accrescere l’impegno verso i giovani, soprattutto coloro che si stanno formando per l’insegnamento. Altro importante obiettivo è il potenziamento del sito, in modo tale che, oltre ad assolvere le funzioni di informazione e di comunicazione, possa divenire un utile strumento di consultazione anche per gli studenti di ogni ordine e grado. Un grande sforzo, infine, dovrà essere rivolto a sviluppare la ricerca nel campo della didattica della Geografia: in questa direzione si misureranno le capacità dell’AIIG di svolgere appieno i suoi compiti istituzionali. Confortato dal vostro sostegno e certo di una adesione sempre più numerosa all’AIIG, invio a tutti voi i più sinceri auguri e i miei cordialissimi saluti.

Gino De Vecchis


Cariche e mansioni dei consiglieri:

Gino De Vecchis (Presidente)

Gianfranco Battisti e Giuseppe Naglieri (Vicepresidenti)

Daniela Pasquinelli d’Allegra (Segretario)

Maria Teresa Taviano (Tesoriere)

Carlo Brusa (Direttore della rivista AST)

Ufficio Sociale: Riccardo Morri (coordinatore), Alessio Consoli, Cristiano Pesaresi, Miriam Marta

Webmaster: Cristiano Giorda

Direttore della Collana editoriale dell’AIIG Gino De Vecchis

Addetto all’Ufficio Stampa: Andrea Curti

Organigramma dei Settori operativi:

Settore “Ricerca e Sperimentazione didattica”

Referente: Maria Fiori

Consulente di Settore: Michele Stoppa

Settore “Formazione Primaria” (Facoltà di Scienze della Formazione, Indicazioni ministeriali ecc.)

Referente: Daniela Pasquinelli d’Allegra

Settore “Formazione Secondaria di primo grado” (Indicazioni ministeriali ecc.)

Referente: Giuseppe Naglieri

Settore “Formazione Secondaria di secondo grado” (SSIS, Indicazioni ministeriali ecc.)

Referente: Emilia Degennaro

Settore “Istruzione universitaria”

Referente: Gianfranco Battisti

Settore “Rapporti con l’Estero”

Referenti: Maria Fiori (rapporti con le Associazioni professionali), Gianfranco Battisti (rapporti con l’UGI)

Settore “Sviluppo delle Sezioni regionali”

Referente: Maria Teresa Taviano

Settore “Ambiente e Paesaggio” (individuazione e coordinamento iniziative di protezione ambientale, di studio e ricerca in merito alla Convenzione europea sul Paesaggio)

Referente: Daniela Pasquinelli d’Allegra

Consulenti di Settore: Michele Piedimonte: iniziative in merito alla protezione ambientale. Benedetta Castiglioni: iniziative in merito alla Convenzione sul Paesaggio.
Settore “Viaggi di studio a diffusione nazionale”

Referente: Emilia Degennaro

Consulenti di Settore: Peris Persi: viaggi a lungo raggio. Giuseppe Garibaldi: viaggi a medio raggio.

Settore “Giovani”

Referente: Cristiano Giorda

Consulente di Settore: Alessio Consoli

indice

1. L’indice

2. 2008: Anno Europeo del Dialogo Interculturale, di Carlo Brusa

CONTRIBUTI

3. Adalberto Vallega, Presidente dell’Unione Geografica Internazionale, socio d’onore e grande amico dell’AIIG, di Carlo Brusa

7. Geografia diversa e preziosa: il pensiero geografico in altri saperi umani, di Giacomo Corna Pellegrini

11. SPAZIO GIOVANI: “I giovani di Rimini…”, di Roberto Colella

12. La regione logistica del Nord-Ovest: una prospettiva perseguibile?, di Marcello Tadini

19. L’Italian Food all’estero: l’esempio del Regno Unito, di Federica Ceresa

22. Salone del gusto e Terra Madre, Torino, 26-30 ottobre 2006, di Graziella Galliano

24. Dov’erano?, rubrica di Giorgio Nebbia

LABORATORIO DIDATTICO

26. Il Dossier Statistico 2006 e altre importanti pubblicazioni sulle migrazioni collegate alla Caritas italiana, di Carlo Brusa

28. Geografia e intercultura in un’esperienza di laboratorio disciplinare, di Catia Brunelli

32. La Settimana dell’Amicizia Italia-Cina. Un’esperienza interculturale nell’area fiorentina, di Elisa Riccucci

34. La Geografia e il CLIL: yes or no?, di Antonio Sarzo e Donata Viviani

EVENTI E NOTE

36. Cartografia e toponomastica per la comprensione del concetto di identità territoriale, Salerno, 19-20 settembre 2006, di Silvia Siniscalchi

37. Italia. Atlante dei tipi geografici al Festivaletteratura, Mantova, 8 settembre 2006, di Mauro Marrani

37. “WWF – 40 anni di vita”, Roma, LUISS, 27-29 ottobre 2006, di Davide Papotti

38. Riflessioni sul lago oggetto di studio interdisciplinare a seguito del Convegno “Giardini di lago in Europa”, di Antonella Rondinone

40. Due importanti eventi a Chiavenna nel novembre 2006, di Alice Giulia Dal Borgo

41. “From Agricultural Development to Territorial Development: Lessons from the New Valley, Egypt”, 4-14 novembre 2006, di Sara Bin

41. Giornata di Studi in onore di Roberto Bernardi, Verona, 10 novembre 2006, di Emanuela Gamberoni

42 “L’Etna tra due fiumi: un viaggio alla scoperta delle valli del Simeto e dell’Alcantara”, 9-10 novembre 2006, di Leonardo Mercatanti

42. Seminario Internazionale “La gestione sostenibile nel settore turistico”, Novara, 23 novembre 2006, di Raffaella Afferni

43. “Geografía Histórica e Historia del territorio”, Città del Messico, 22-26 maggio 2006, di Emilia Sarno

43. Presentazione degli scritti in omaggio a Eugenio Turri, Bellinzona, 9 novembre 2006, di Valerio Raffaele

44. III edizione della GEOFESTA, Firenze, 30 novembre – 3 dicembre 2006, di Laura Cassi

44. Il GIS Day a Pescara, 15 novembre 2006, di Barbara Staniscia

45. III Convegno Internazionale “Beni Culturali”, Urbino, 5-7 ottobre 2006, di Carlo Pongetti

46. Recensioni e segnalazioni

48. Vita dell’Associazione

Copertina

Inserto fronte e retro:

IL TELERILEVAMENTO PER L’OSSERVAZIONE DEL NOSTRO PIANETA DALLO SPAZIO

Maurizio FEA, European Space Agency (ESA) – ESRIN, Frascati

Boxed
Wide

Main Background

Color Scheme