Rivista n.6 – 2014

2013 - n1
2013 - n1 L’ EDITORIALE
Expo 2015: un evento da non perdere per chi è interessato al sapere geografico

Materiali e siti proposti dalla nostra rivista
A partire dal numero 1 del 2013 di “Ambiente Società Territorio” i lettori hanno potuto trovare sulla nostra rivista una serie di articoli riguardanti Expo 2015 il cui tema, “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”, riveste un particolare interesse per la Geografia. La lettura di questi lavori e di quelli che saranno pubblicati nei prossimi numeri del periodico – integrata con la consultazione del sito <www.policulturaexpo.it/materiale-2/> – può essere utile per la preparazione alla visita all’Esposizione Universale. Sarebbe altresì opportuno seguire le indicazioni contenute nel Progetto Scuola di Expo 2015 , si rimanda inoltre, in questo numero del nostro periodico (6, 2014, pp. 7), all’iniziativa “Expo in viaggio” <www.socialmediaexpo2015.com/expoinviaggio>. Sempre sul medesimo fascicolo di “Ambiente Società Territorio” sono pubblicate (pp.8-13) preziose indicazioni riguardanti una lezione itinerante nel centro di Milano – vivamente consigliata agli studenti delle scuole superiori che non conoscono la capitale lombarda – guidata dai ragazzi del Liceo Tito Livio. Proprio per l’importanza di conoscere la città che ospita Expo anche il nostro 58° Convegno Nazionale inizierà con una serie di lezioni itineranti nella tarda mattinata di giovedì 27 agosto 2015.

Il 58° Convegno Nazionale e il 4° Workshop Nazionale AIIG
Quest’anno il Convegno Nazionale viene organizzato un po’ prima della data consueta. In tal modo i docenti interessati a visitare l’Expo con i loro alunni tra settembre e ottobre potranno proporre ai ragazzi anche una serie di riflessioni connesse ai temi dalla nostra manifestazione scientifica. Chi invece avrà già visitato Expo 2015 con le scolaresche, aderendo alle proposte contenute in “Progetto Scuola Expo Milano 2015” e “PoliCulturaExpoMilano2015”, se lo ritenesse opportuno, potrà presentare un contributo che, qualora fosse accettato, sarà illustrato al 58° Convegno Nazionale nel pomeriggio di venerdì 28 agosto. Volendo incentivare la partecipazione del maggior numero possibile di persone ai lavori in aula, si ricorda che questi saranno aperti a tutti gratuitamente. Visto il grande interesse di Expo 2015 quest’anno pure il 4° Workshop nazionale dell’AIIG avrà luogo a Milano e i suoi lavori precederanno e si integreranno con quelli del 58° Convegno, offrendo a tutti
i presenti l’opportunità di parteciparvi. Chi fosse interessato, oltre al programma del 4° Workshop riportato in questa sede, sul numero precedente della rivista (4/5, 2014, pp. 17-25) trova un’ampia presentazione del Wokshop del 2014.
Due momenti peculiari del 58° Convegno Nazionale: la visita a Expo 2015 e lezioni itineranti legate alle “geografie del gusto”
L’intera giornata di sabato 29 agosto (e per chi lo volesse anche domenica 30) sarà dedicata all’Expo
che ognuno potrà visitare secondo i propri interessi e in base alle proposte che saranno fornite durante i lavori in aula.
Le escursioni di domenica 30 agosto, oltre a illustrare alcuni lembi del territorio lombardo e di quello emiliano, avranno come finalità primaria la presentazione dell’agricoltura, delle sue eccellenze e, ovviamente, la ricchezza e la peculiarità delle tradizioni eno-gastronomiche dei territori visitati.
L’escursione post-convegno seguirà questa stessa logica con riferimento a lembi di territorio piemontese del quale si visiteranno le “terre del riso” per poi passare a quelle delle Monferrato e delle Langhe. Punto di osservazione privilegiata sarà l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.

Un suggerimento: iscriversi subito per spendere meno
La possibilità di avere biglietti di ingresso ad Expo a prezzi vantaggiosi e quella di godere di sistemazioni alberghiere a prezzi favorevoli si collega alla data di prenotazione del 31 marzo 2015. Successivamente – e fino a tutto maggio – sarà possibile avere ancora alcune facilitazioni che saranno indicate sui prossimi numeri del periodico e sul sito . Vista la grande importanza dell’evento e il prevedibile affollamento degli alberghi si consiglia di tenere ben presenti queste date.

indice
2. Editoriale Expo 2015: un evento da non perdere per chi è interessato al sapere geografico, di Carlo BrusaContributi

3. L’Unione Geografica Internazionale: problemi e prospettive di lavoro in vista del centenario, di Vladimir Kolosov

8. Expo Milano 2015: proposte del Liceo Tito Livio alle scuole italiane e straniere in visita alla città, di Amanda Ferrario

14. Il ruolo dello Sviluppo Sostenibile e Responsabile nel futuro del Mediterraneo Prima parte, di Alessandro Leto

20. Gli eventi religiosi come leva di sviluppo turistico territoriale, di Stefania Cerutti, Elisa Piva

26. La percezione del rischio sismico nei bambini, di Grazia Simone, Lorena Rocca

33. Il moto ondoso, in Il pianeta degli uomini, rubrica di Giorgio Nebbia

Laboratorio Didattico

35. Il linguaggio specifico della geografia, di Mariangela Bertino, Gianluigi Bozzolo, Clara Manca

39. Il “parco” come paradigma della bellezza, di Tiziana Falco

42. Coopero e non distruggo: didattica della geografia e psicomotricità, di Giovanna Spinelli

46. ‘Spazi per la scrittura’ nella scuola dell’infanzia Seconda parte, di Elisa Bado, Andrea Guaran

Copertina
Inserto fronte e retro:

IL TELERILEVAMENTO PER L’OSSERVAZIONE

DEL NOSTRO PIANETA DALLO SPAZIO

Maurizio FEA, European Space Agency (ESA) – ESRIN, Frascati

Boxed
Wide

Main Background

Color Scheme